Monetizzare Facilmente: Google Adsense

Come posso monetizzare facilmente il mio sito Web o il mio Blog?
E’ facile, Google Adsense è la risposta a questa domanda, continua a leggere troverai risposte a tutte le tue domande!

Che cos’è e come funziona Google Adsense?
Google Adsense, è un programma offerto da Google, che permette l’aggiunta di banner pubblicitari che visualizzati/cliccati da terzi permettono di lucrare in base al quantitativo emesso.

Come paga Google Adsense?

Google Adsense paga tramite bonifico bancario o assegno. Il payout, ossia la cifra da raggiungere per ottenere il pagamento è di 100 dollari, ovvero 70 € (euro) in Italia.

Google Adsense è il più famoso Pay per Click: vieni pagato per i click che i tuoi utenti, la gente che arriva sul tuo blog, fa sugli annunci. Ogni click equivale ad un determinato numero di centesimi di dollari o di euro. A seconda dello sponsor cliccato i guadagni variano

Come ci si iscrive a Google Adsense?

Basta registrarsi dal sito di Adsense (potete cliccare su Iscriviti a Google Adsense). Dopo aver compilato i dati si dovrà attendere una mail di confema, ma i criteri di conferma sono abbastanza semplici da permettere alla maggior parte degli utenti di essere accettati.

Cosa non bisogna assolutamente fare (e cosa fare) dopo essere iscritti a Google Adsense?

  1. Non cliccare sui tuoi annunci per nessun motivo, nè per test, nè per vedere  un sito che ti interessa realmente;
  2. Non fare cliccare i tuoi amici: rischieresti il ban e non verrai riammesso più;
  3. Compila tutti i dati in maniera corretta all’interno del tuo profilo;
  4. Stai attento ai contenuti che pubblichi sul tuo blog.

    Guadagnare con Google AdSense: Cosa Sapere?

    Per guadagnare con Google AdSense ed il tuo blog avrai bisogno di:

    • Una buona nicchia / settore: non tutti i settori sono ben pagati, ed il CPC, ovvero il guadagno per click ricevuto, varia proprio in base al settore ed all’argomento del tuo blog / sito web;
    • Traffico: un buon numero di visitatori sul tuo blog (se vuoi guadagnare una decina di euro al giorno servirà qualche migliaio di visite al giorno)
    • Un buon posizionamento: gli annunci devono essere posizionati in maniera intelligente all’interno del sito / blog in modo da massimizzare i profitti (a tal proposito leggi anche Intervista a Massimiliano Badolati AdSense Marketing Manager?)

    Come posizionare bene gli annunci su un sito/blog?

    La Heat Map è uno strumento messo a disposizione da Google che ti permette di capire quali sono le zone di un sito web in cui è possibile posizionare, con il massimo rendimento, gli annunci di Google AdSense e la pubblicità in generale.

    Heatmap Google AdSense

    Le zone più “calde” sono contrassegnate da colori più forti, le zone meno remunerative con colori più chiari: è anche vero che i risultati possono variare da sito web a sito web, ed un test continuo è la strada migliore per capire quale posizionamento funziona di più.

    Google AdSense paga di più “i primi annunci visualizzati”

    Essendo un sistema ad asta, chiaramente i primi annunci pubblicitari in un box di annunci testuali saranno pagati di più rispetto agli ultimi:

    • Cerca di posizionare i box di AdSense in maniera tale che quello più visto e cliccato sia il primo che viene cliccato sulla pagina (Se ad esempio inserisci un 728×90 ma nessuno clicca su quel banner, e il sito lo carica come primo banner, sarà su quel banner che ci saranno i guadagni maggiori, meglio levarlo per spostare il “click pagato meglio” proprio dove cliccano gli utenti);
    • Inserisci pochi slot di AdSense ma in maniera intelligente per ottenere risultati migliori: subito prima del titolo o subito dopo il titolo ad esempio;
    • Lavora sui colori per renderli chiari e ben visibili, integrandoli in maniera elegante e professionale al sito (evita colori sgargianti o colori che possono portare a click fraudolenti e quindi successivamente al Ban)